Descrizione Macchina

La macchina a scarnare tipo SC/M prodotta nelle versioni da 1800-2100-2400 mm. di larghezza utile di lavoro è stata progettata tenendo presenti le particolari esigenze della scarnatura di pelli di maiali, vitelli e fianchi. La struttura della macchina è stata realizzata in fusione di ghisa come anche le bielle. Il carrello affilatore e il trave del carrello sono in ghisa per una migliore stabilità e precisione durante l’affilatura. Il carrello affilatore trasla sul trave per x mezzo di un riduttore con motore elettrico e di una catena disposta ad anello chiuso. I carter e le lamiere sono in acciaio inox, il tutto per resistere all’alto grado di corrosione a cui è destinata. La macchina è azionata da una centralina idraulica che consente le operazioni di: apertura e chiusura cilindri operatori ed estrazione pelle. La velocità di estrazione pelli (da 26 a 50 m/min od oltre su richiesta). L’accostamento tra cilindro portapelli e cilindro a lame avviene molto rapidamente per ridurre i tempi morti, con una fase di contatto molto dolce e regolabile nei valori della pressione. Le rotazioni dei cilindri zigrinati e del cilindro d’appoggio gommato sono ottenute con motori idraulici indipendenti e trasmissione ad ingranaggi, raccolti in scatole stagne con lubrificazione ad immersione in grasso senza le tradizionali catene. Il cilindro portapelli ha un elevato spessore di rivestimento in gomma ed il cilindro a lame, montato su bielle oscillanti, assorbono notevoli disuguaglianze dello spessore della pelle da scarnare. La regolazione della distanza tra cilindro a lame e cilindro d’appoggio gommato si ottiene ruotando un volantino posto in posizione agevole sul lato destro della macchina. A richiesta la macchina può essere equipaggiata con inserto d’appoggio scarnante (banco porta inserto tutto in acciaio inox), per ottenere una migliore scarnatura delle pelli di grosso spessore. In tale modo la macchina può usare come appoggio di scarnatura sia il rullo gommato che l’inserto. La scarnatrice SC/M è dotata di un dispositivo di sicurezza perfettamente rispondente alle attuali norme vigenti che ne regolano la materia. Su richiesta la macchina può essere dotata di una pompa che permette la lubrificazione automatica ad intervalli prestabiliti di tutti gli organi in rotazione o in movimento, riducendone gli effetti di usura. In sintesi la scarnatrice SC/M è atta a soddisfare tutte le esigenze di scarnatura per i vari tipi di pellami con un alto rendimento di produttività e minimi interventi di manutenzione.

La nostra casa, desiderosa di migliorare continuamente la qualità della propria produzione si riserva il diritto di variare, senza alcun preavviso, le caratteristiche delle macchine. I dati di partenza e di produzione sono indicativi di carattere medio e naturalmente devono essere adeguati alle condizioni di lavoro.

Dettagli Macchina

Dettagli:
Model: SC/M-SC/MB 1800/2100/2400
Categoria di Pelle: Fianchi e Vitelli, Maiali, Vitellini
Tipologia Macchina: Macchine a scarnare

Share

More...